Parmigiana di melanzane e zucchine

Stampa
Di provenienza incerta, forse India o Cina, la saporitissima bacca fu a lungo ritenuta velenosa dagli antichi abitanti della Penisola che la chiamarono "Malum Insanum" ovvero mela insana, da cui il nome.
In seguito abbiamo scoperto che la pianta, oltre ad avere un sapore delizioso è praticamente priva di calorie, solo 15 ogni 100 grammi. Cosa si può chiedere di più a un alimento?

La zucchina, come la zucca, è originaria dell'America Centrale. Era coltivata in Perù già nel 1200 avanti Cristo, arrivata in Europa dopo la scoperta dell'America oggi è coltivata ovunque e, come la melanzana, è particolarmente apprezzata per lo scarsissimo apporto calorico. Ha solamente 11 calorie per 100 grammi.
Le zucchine sono composte per il 95% di acqua ma contengono molte vitamine A e C oltre a carotenoidi, noti per le proprietà antitumorali. Fin dall'antichità era nota la loro capacità di rilassare mente e corpo motivo per cui venivano utilizzate per favorire il sonno.
Oggi se ne apprezza di più il potere di favorire l'abbronzatura e combattere l'invecchiamento della pelle.

Ho voluto unire i due sapori e il risultato è stato entusiasmante.
 
  
Cosa occorre:
(dose per 4-6 persone, circa 1200 calorie)
 
300 gr di melanzane,
Calorie 45 - proteine 3,0 gr. - grassi 0,57 gr. - carboidrati 17,0 gr.
 
300 gr. di zucchine,
Calorie 33 - proteine 8,0 gr. - grassi 1,20 gr. - carboidrati 9,33 gr.
 
300 gr. di pomodori maturi,
calorie 54 - proteine 16 gr. - grasso 15 gr, -  carboidrati 8 gr.
 
200 gr. di mozzarella,
calorie 508 - proteine 48,52 gr. -  grassi 31,84 gr. - carboidrati 5,54 gr.
 
1/4 di cipolla, (circa 50 gr.)
calorie 20 - proteine 0,6 gr. -  grassi tracce - carboidrati tracce
 
2 cucchiai di farina,
calorie 56 - proteine 1,62 gr. -  grassi 0,1 gr - carboidrati 11,92 gr.
 
70 gr. di parmigiano grattugiato,
calorie 301 - proteine 26,92 gr. - grassi 20,02 gr. -  carboidrati 2,84 gr.
 
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
per ogni cucchiaio si hanno 108 calorie
 
6 foglie di basilico,
 
Sale,
 
Pepe nero.
 
Come si fa:
 

Lava
le melanzane e tagliale a fette alte 1 cm.
 
Disponile a strati cosparsi di sale, coprile con un peso e lasciale riposare un'ora.

 

Lava le zucchine e tagliale a fette alte 1 cm nel senso longitudinale.




 

Nel frattempo soffriggi leggermente la cipolla in poco olio, aggiungi i pomodori - pelati e privati dei semi - il basilico, sale e pepe.


 
 
Scola le melanzane, sciacquale e infarinale leggermente poi falle dorare, senza cuocerle, in un filo di olio.
 
Infarina leggermente le zucchine e falle dorare come hai fatto per le melanzane.
 
Disponi in una pirofila uno strato di melanzane, sovrapponi fettine di mozzarella e condisci con la salsa di pomodoro e una manciata di parmigiano. 
 
Disponi ora uno strato di zucchine e sovrapponi gli ingredienti come hai fatto nello strato di melanzane precedente.
 
Ripeti fino all'esaurimento degli ingredienti, terminando con pomodoro e parmigiano.
 


Inforna
a 180 gradi per quindici minuti e servi.



Chi l'avrebbe mai detto che una pietanza dietetica potesse avere un gusto così ricco ...

enlightenedProva anche la Parmigiana alla Sicilianayes

L'Inserimento dei Commenti è subordinato alla registrazione al sito, al fine di evitare l'inserimento di messaggi non attinenti.

 
Un Mondo di RicetteUn Mondo di Ricette
Piccoli  Lavori DomesticiPiccoli Lavori Domestici
Maglia e  CucitoMaglia e Cucito
i Miei Librii Miei Libri
i Niei Articolii Miei Articoli
Please wait while JT SlideShow is loading images...
La Notte dell'Aquila - La vera storia di una tragedia che si poteva evitareLa Notte dell'Aquila - La vera storia di una tragedia che si poteva evitareLa Notte dell'Aquila - La vera storia di una tragedia che si poteva evitare
Please wait while JT SlideShow is loading images...
Manuale Avanzato di Meccanica delle TerreIntroduzione alla Meccanica delle TerreIntroduzione alla Meccanica del ContinuoIntroduzione al metodo degli elementi finiti applicato a calcolo strutturale e geotecnicoAnalisi Geotecniche di Fondazioni Superficiali e PaliGeotecnica - Guida pratica alla luce delle nuove NTCHOEPLI - Lesioni degli edifici

Archivi


Crepe nella tua Casa? L'Esperto Risponde
Crepe nella tua Casa?
L'Esperto Risponde